Dopo l’improvvisa tragedia che ha colpito il Corpo Bandistico Città di Rapallo quando, domenica 18 settembre 2016, il Maestro Gian Luca Silvano se n’è andato, ora la realtà è pronta per un nuovo inizio.

Il vuoto lasciato dal Maestro Silvano rimarrà incolmabile: i suoi consigli, le sue intuizioni musicali, la sua briosità e il suo spirito sempre allegro e frizzante difficilmente potranno essere rimpiazzati.

Ad ogni fine, tuttavia, segue sempre un nuovo inizio.

Dopo un periodo nel quale ci ha accompagnati il Maestro Aldo Mistrangelo che, con la sua disponibilità e con grande solidarietà ha permesso alla Banda di non perdere alcun appuntamento prefissato ma, al contrario, di fare musica e di rimanere unita in un momento così delicato, è tempo di rimettersi in marcia.

“Abbiamo cercato una persona che potesse coniugare i vari profili che una Banda deve coltivare: la musica e l’aspetto umano” queste le parole del Presidente Francesco Angiolani all’inizio della prima prova del Corpo Bandistico Città di Rapallo, tenutasi mercoledì 18 gennaio u.s.

E’ così che è stato presentato il nuovo Maestro, Daniele Casazza, cornista di anni 45, ex direttore della Banda di Bolzaneto (GE) e da 20 anni di quella di Ceranesi (GE).

Maestro Daniele Casazza
Il Maestro Daniele Casazza

Alla prima prova era presente anche l’Amministrazione Comunale nella persona dell’Assessore al Turismo e al Commercio, Elisabetta Lai, sempre vicina alla nostra associazione. “Mi avete aperto un mondo”, ecco come l’Assessore ha descritto il suo approccio alla Banda cittadina: un mezzo per conoscere un nuovo modo di fare musica.

L’assessore Lai, il presidente Angiolani, il Maestro Casazza

Ora che tutto ha ripreso forma, siamo pronti per compiere assieme al nuovo Maestro un nuovo percorso, ricco di stimolanti proposte musicali per crescere umanamente e musicalmente.

Vi aspettiamo numerosi ai nostri prossimi concerti!

Prima prova
Istantanea della prima prova del Maestro Casazza