Il Maestro e Direttore Artistico del Corpo Bandistico Città di Rapallo è Gian Luca Silvano, nel ruolo dall’ottobre del 2011.

Studi

Gian Luca Silvano

Nato a Genova nel 1964, inizia il suo percorso formativo presso la Scuola della Filarmonica Sestrese. Nel 1979 si iscrive al Conservatorio Nicolò Paganini di Genova dove si diploma, nel 1985, in trombone. Gli anni successivi trascorrono nell’approfondimento dello studio: tra il 1986 e il 1992 studia composizione con i maestri Cavo, Ruo Rui e Barengo presso il Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria. Tra il 1994 e il 2001 frequenta: master class e corsi di direzione d’orchestra con Yuri Simonov (docente di direzione presso il Conservatorio di Mosca) con Yuri Ahronovitch e con Isaac Karabtchevsky.

Direzioni

Nel 1979, a 15 anni, debutta come direttore durante un saggio della Filarmonica Sestrese. Dal 1984 al 1995 è Direttore dell’Orchestra di Fiati della Filarmonica Sestrese. In questo periodo partecipa a diversi concerti e concorsi in Italia, Svizzera, Spagna, Cecoslovacchia, Stati Uniti. Nel 1985 vince il 3° Premio al Festival di Ginevra nella categoria direttori, mentre l’orchestra di Fiati ottiene il 6° Premio. Nel 1989 sempre l’Orchestra di Fiati da lui diretta si aggiudica il 3° Premio al Concorso Internazionale di Valencia. Nel 1991 ottiene il 1° Premio al Concorso Internazionale di Brno.

In qualità di Direttore Ospite è stato invitato a dirigere le Orchestre di Fiati di Santa Margherita Ligure, Chiavari, Sestri Levante, Pontedecimo, Bolzaneto.

Ha inoltre diretto:

  • Ensemble di Ottoni e Percussioni del Conservatorio Nicolò Paganini di Genova
  • Ensemble di Ottoni e Percussioni del Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria
  • Ensemble di Ottoni e Percussioni della Filarmonica Sestrese
  • Ensemble di Ottoni e Percussioni del Teatro Carlo Felice di Genova
  • Orchestra sinfonica del Festival di Riva del Garda
  • Orchestra sinfonica Filarmonica di Roma
  • Orchestra sinfonica Accademia del Teatro alla Scala
  • Orchestra sinfonica di Stato dell’Ucraina (Kiev). Inaugurazione stagione sinfonica 1996 con musiche di Verdi e Tchaikovsky trasmessa in diretta radiofonica in tutto il paese
  • Orchestra da camera di Besançon
  • Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia su invito del maestro Karabtchevsky