Presidente

Il Presidente è il responsabile dell’Associazione di cui è il legale rappresentante. Viene eletto dal Consiglio Direttivo e decade con esso. La carica di Presidente non può essere rivestita dalla stessa persona per più di due mandati consecutivi.

Sono prerogative del Presidente:

Francesco Angiolani
Francesco Angiolani
  • nominare e revocare il vice Presidente dell’Associazione scelto tra i membri del Consiglio Direttivo
  • convocare le riunioni del Consiglio Direttivo e definire il relativo ordine del giorno
  • redigere l’ordine del giorno dell’Assemblea dei Soci, sia in forma Ordinaria che Straordinaria
  • firmare gli atti ufficiali, le convenzioni, i contratti, gli impegni di spesa, le comunicazioni e tutta la documentazione di ordinaria e straordinaria amministrazione
  • apporre il proprio visto sulle fatture dei fornitori quale assenso al pagamento da parte del tesoriere.

Dal 2015 la carica di presidente è occupata da Francesco Angiolani.

Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo è l’organo esecutivo e di gestione dell’Associazione. E’ composto da nove Soci effettivi di cui almeno quattro debbono essere Soci Musicanti. Il Consiglio Direttivo resta in carica tre anni solari. Il Consiglio Direttivo deve riunirsi di norma almeno una volta al mese. La sue deliberazioni vengono prese a maggioranza semplice dei voti, esclusi i casi previsti dallo Statuto.

Il Consiglio Direttivo ha il compito di organizzare le attività dell’Associazione ed in particolare di:

  • predisporre i mezzi necessari atti a garantire un proficuo svolgimento dell’attività sociale
  • predisporre il bilancio preventivo e consuntivo
  • convocare e organizzare l’Assemblea Ordinaria e Straordinaria dei Soci
  • organizzare i servizi, i concerti, e la presenza a manifestazioni cui il Corpo Bandistico è chiamato a partecipare
  • provvedere al funzionamento della Scuola
  • supervisionare e controllare l’andamento economico dell’Associazione
  • provvedere ad una adeguata gestione della sede, degli archivi, dei beni e dei materiali dell’Associazione
  • incontrare il Corpo Bandistico almeno due volte all’anno
  • coordinarsi con il Maestro in merito all’attività artistica
  • nominare il Vice Maestro e i Capobanda proposti dal Maestro
  • nominare le Commissioni e definire i responsabili secondo le necessità organizzative dell’Associazione
  • eventualmente, organizzare e coordinare attività musicali non direttamente finalizzate alla formazione bandistica, purché non compromettano, né ostacolino gli scopi dell’Associazione.

Al fine di espletare le funzioni di gestione dell’Associazione, all’interno del Consiglio Direttivo devono essere affidate le deleghe di tesoriere, segretario, responsabile del tesseramento, coordinatore della Scuola di Musica e responsabile degli strumenti, responsabile dei Musicanti. Le deleghe di responsabile dell’archivio musicale, responsabile delle divise, responsabile della sede possono essere assegnate a Soci non appartenenti al Consiglio Direttivo.

L’attuale Consiglio Direttivo, in carica nel triennio 2015-2017, è composto da:

  • Francesco Angiolani (presidente)
  • Lorenzo Lanti – Tesoriere (vice Presidente)
  • Glenda Garbarino – Segreteria
  • Andrea Maucci – Responsabile Tesseramento
  • Antonella Canepa – Scuola di Musica
  • Lina Angiolani – Responsabile Musicisti
  • Tullio Maucci – Responsabile Sede
  • Paola Catalfamo – Responsabile delle divise
  • Mariella Gerbi – Consigliere